Una porta si definisce blindata quando svolge la funzione di resistenza allo scasso.

I 4 fattori da considerare nella scelta della porta:

1. RESISTENZA ALL’EFFRAZIONE

Per determinare il livello di sicurezza della porta esistono cinque classi. Il certificatore simula lo scasso e a seconda del tempo impiegato e degli attrezzi utilizzati definisce a quale classe appartiene la porta. Per un appartamento in condominio può essere sufficiente la classe di sicurezza 3; mentre per una villa o per avere una sicurezza maggiore è consigliata la classe 4.

2. ISOLAMENTO TERMICO E ACUSTICO

Gli elementi che costituiscono la porta devono avere un basso valore di trasmittanza termica (< o pari a Uw 1,4), ovvero devono minimizzare la dispersione di calore (lama paraspifferi e coibentazione interna). La porta deve essere insonorizzata per abbattere i rumori provenienti dall’esterno.

3. TIPOLOGIA E PROTEZIONE DELLA CHIAVE

Occorre, prima di tutto, scegliere una serratura di alta sicurezza (almeno un cilindro europeo) ma questo non basta; bisogna proteggere il cilindro, ovvero il punto debole della porta. Come farlo? Con un defender, una struttura conica in acciaio che deve essere anti-trapano e antistrappo.

4. POSA IN OPERA

E’ fondamentale che la porta venga installata da posatori esperti e competenti, che utilizzino tecniche di qualità e che forniscano un adeguato servizio di assistenza post-vendita.

Porta in Classe 3

È dotata di:

  • Battente bilamiera in acciaio elettrozincato e rinforzo d’acciaio lato serratura.
  • Coibentazione interna.
  • Cerniere regolabili.
  • Limitatore d’apertura.
  • Lama paraspiffero acustica.
  • Serratura a cilindro europeo ricifrabile a due vite con duplicazione protetta della chiave.
  • Serratura supplementare interbloccante.
  • Defender di sicurezza sulla serratura principale.

Porta in Classe 4

È dotata di:

  • Battente bilamiera in acciaio elettrozincato con barre al manganese e rinforzo d’acciaio lato serratura e cerniere.
  • Coibentazione interna.
  • Deviatori a doppio gancio.
  • Cerniere regolabili.
  • Limitatore d’apertura.
  • Lama paraspiffero acustica.
  • Serratura OMEGA ricifrabile a tre vite con duplicazione protetta della chiave.
  • Serratura supplementare interbloccante.

Sceglierete la finitura della pomelleria (satinata/bronzata), colore e tipologia dei pannelli: la gamma di tonalità e modelli è molto ampia; potete adottare lo stesso pannello per l’interno e l’esterno oppure optare per il bicolore.

È possibile personalizzare e arricchire la propria porta blindata con numerosi accessori a richiesta.

Contattaci ora

Chiamaci ai numeri 02-25-39-1086 (Via Siviglia 7) o 02-93-97-4291 (Via Cavallotti 59) per fissare un appuntamento presso la showroom a te più vicina. Oppure scrivici una mail a info@serramentipellegrino.it e saremo lieti di risponderti.